Decalogo :: 10 regole per Come scegliere un Investigatore Privato


Indagare
Homepage
Chi siamo
Indagini Forensi
Infedelta'Coniugali
Cronaca Nera
Contattaci
Agenzia Investigativa Ricerche on-line Visure Immobiliari Informazioni Commerciali Servizi Infocamere Tecniche Investigative Certificazioni Valutazioni Immobiliari Scelta dell'Investigatore Cerca ABI e CAB Download
Sezione dedicata agli Studi Legali online, consente di cercare uno Studio, ed eventualmente presentarne uno nuovo.
Infedelta' coniugali Lecce

Motore di Ricerca interno >>>

 

 

Come scegliere un Investigatore Privato

  1. La Licenza rilasciata dal Prefetto e' elemento insostituibile, senza la suddetta autorizzazione l'Agenzia e' praticamente fuori Legge, a nulla servono attestati vari rilasciati da organizzazioni diverse. Se contattate un investigatore privato fatene richiesta esplicita, in mancanza della Licenza prefettizia (ex art. 134 TULPS) non sarete in alcun modo tutelati.
  2. Prima di affidare un mandato ad una Agenzia accertatevi di avere a che fare con una organizzazione, che sia sulla piazza da diversi anni e che abbia uffici propri, con linee telefoniche intestate, personale e soprattutto attrezzature; diffidate di personaggi che si appoggiano presso uffici di altri o che danno appuntamenti in luoghi sempre diversi.
  3. Se siete in provincia meglio prediligere una Agenzia nel capoluogo. Nel capoluogo godrete certamente di una maggiore privacy, nei piccoli centri e' piu' facile che le persone si conoscano.
  4. Diffidate da chi si professa specializzato proprio nel tipo di indagine che state commissionando, un Detective professionista o meglio la sua organizzazione deve avere competenza a 360 gradi, molto spesso le indagini si manifestano con dei risvolti inaspettati e le conoscenze e specializzazioni non sono mai abbastanza.
  5. Il contatto umano e' un elemento soggettivo di valutazione, ma ricordatevi che il Detective e' un po' come il Prete a lui infatti dovrete confessare fatti intimi, se la persona che avete di fronte non vi ispira fiducia, lasciate perdere.
  6. L'aspetto economico e' fondamentale in qualsiasi attivita' umana, nel caso delle investigazioni esistono delle Tabelle Prezzi autorizzate dalla Prefettura al momento del rilascio della Licenza. Nella valutazione di un investigatore cercate sempre di conoscere il prezzo finale per qualsivoglia intervento e, laddove sia possibile contrattate un prezzo non ad orario, ma al raggiungimento dell'obiettivo. Diffidate comunque da chi antepone il denaro a tutto, non lavora per passione e non ci mettera' l'anima nell'espletare il vostro incarico.
  7. Non cadete nell'errore di pretendere una Indagine secondo il vostro punto di vista. Il Detective e' un professionista e dovra' essere lui a meglio consigliarvi sul tipo di intervento da effettuare. Certamente chi si lascia condizionare dal Cliente non e' un vero professionista.
  8. L'appartenenza, in precedenza, ad una delle Forze di Polizia e' certamente un punto a favore, ma puo', in alcuni casi, manifestarsi in maniera negativa, dipende dal tipo di caso che state commissionando: ad esempio per vicende che riguardano i minori e' meglio avere a che fare con figure professionali vicine al mondo dei giovani. Semmai valutate positivamente l'appartenenza ad associazioni professionali di detective.
  9. Una volta che le indagini sono finite, qualunque sia il risultato e' fondamentale che vi venga rilasciato un Report o una Relazione che attesti cosa e' stato fatto, quando, chi e come si e' svolta l'indagine, con menzione delle prove rilevate. Se il vostro detective ha una cultura medio alta sarete sicuramente soddisfatti del suo lavoro, anche perche' la documentazione potrà essere oggetto di valutazione davanti ad un Tribunale.
  10. Ultimo punto, che pero' e' fondamentale, prima di firmare un mandato ad una Agenzia, accertatevi di eventuali problemi di incompatibilita'. Puo' capitare che l'indagine da commissionare riguardi persone che, per motivi diversi, hanno avuto contatti con la stessa Agenzia, per scongiurare questo pericolo, cercate prima di addentrarvi nei particolari del caso, di verificare con domande dirette, se il vostro interlocutore conosce ed a che titolo la persona oggetto dell'indagine.
In questa pagina vi forniamo un decalogo delle dieci regola da rispettare prima di conferire un mandato ad una Agenzia Investigativa. Vi forniamo tutte le informazioni necessarie per valutare a fondo se l'Azienda a cui vi state affidando sia meritevole o meno della vostra fiducia.

Se avete ulteriori domande non esitate a contattarci, cercheremo nel possibile di aiutarvi ad effettuare una scelta che si dimostri all'altezza delle vostre aspettative. Contatti
 Dettaglio sui Servizi svolti dall'Agenzia Investigativa In.Spe. sas ~ C.F.: 02294860750 per informazioni visita >>> Investigazioni Specializzate

Le 10 regole per scegliere un Investigatore Privato
Made in Italy - Gusto e Gusti
Il portale dedicato alle informazioni ed alle Investigazioni Made in italy.
- deal8